logo
progetti e pubblicazioni
LAMANTICE | Lamantice #1
303
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-303,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,side_area_uncovered_from_content,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-17.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.5,vc_responsive
 

Lamantice #1

Category
Pubblicazioni
About This Project

La sfida non è semplice: raccontare per immagini è forse più difficile che farlo con le parole, perché richiede ai disegnatori scelte di estrema sintesi e ampio significato, che giustifichino lo svolgimento di una storia in un senso piuttosto che in un altro.

La scelta delle notizie si focalizza sui mesi precedenti l’uscita della rivista, nel tentativo di raccontare un determinato periodo di tempo attraverso significativi fatti di cronaca, politica e attualità. Gli argomenti non sono esclusivamente territoriali, ma attingono al panorama nazionale e internazionale, per provare nuove interpretazioni dei fatti, rimetterli in fila, guardarli sotto una diversa prospettiva che possa generare riso, rabbia o riflessione.

Nel primo numero vi raccontiamo un periodo piuttosto oscuro, che ha visto una profonda ascesa dei nazionalismi, dei protezionismi e della politica trumpista, ma anche un risveglio di coscienza legato ai diritti civili, al superamento delle discriminazioni di genere e persino la scoperta di un nuovo sistema solare, e tanto altro (tra cui l’esclusione della nostra nazionale dai mondiali). Un viaggio dagli Stati Uniti alla Nuova Zelanda, con diverse tappe nella provincia italiana, da Macerata a Melendugno.

Ad accompagnarci in questa selezione di avvenimenti, la rubrica di consigli musicali del trascinante Max Nocco, storico dj e producer salentino, che si è lasciato ispirare dal flusso di notizie per cucirci sotto un tappeto musicale davvero interessante. Forse in fondo tutti questi eventi non cambieranno niente, o forse cambieranno tutto. Molto dipende dalle nostre coscienze e da cosa siamo pronti a fare. E Lamantice soffia sulle nostre meningi per attizzarle, per accendere le idee, per aiutarci a guardare. Nessuno di noi ritiene la sua versione assoluta, ma crediamo che ogni personalissima visione di un fatto della micro o macro storia possa ampliare il ventaglio delle possibilità di guardare al mondo.

Hanno realizzato il volume 1:

Giuseppe Apollonio, Boris Colorblind, Emanuela Bartolotti, bRIZZO, Gianpiero Chionna, Enrica Ciurli, Marco Cito, SoniaQQ, Mauro Curlante, Noemi De Feo, Simona Anna Gentile, Alberto Giammarruco, Angela Joanna Grancagnolo, Gianle, Samuel Mello, Stefano Palma, Massimo Pasca, Giorgia Prontera, Valeria Puzzovio, Chiara Rescio, Paola Rollo, Chiara Spinelli.

Copertina: Alessandra De Cristofaro.

Rubrica “Ora sul mio giradischi”: Max Nocco.

Traduzioni: Cristina Carlà.

Redazione e revisione testi: Margherita Macrì.